Tu sei qui

Gli approfondimenti

di GIANFRANCO VIESTI

Divario tra Nord e Sud, al peggio non c'è mai fine

01/08/2018 - 12:09 / 0 commenti
Viesti a RadioArticolo1: "Si parla di economia della conoscenza, ma la situazione del Mezzogiorno è pessima. I livelli d’istruzione e formazione dei meridionali sono particolarmente bassi nel quadro europeo e internazionale e non crescono a sufficienza" “La...
rivista Valori

Corruzione in Africa: come li aiutiamo a casa loro

28/07/2018 - 10:41 / 0 commenti
Oltre 1.000 miliardi di dollari ogni anno. È il prezzo della corruzione per i Paesi poveri. Proprio quei Paesi da cui ogni anno “scappano” centinaia di migliaia di migranti. Tunisia, Eritrea, Sudan, Nigeria e Costa d’Avorio. Qui hanno origine i principali...
di MARCO REVELLI*

Marchionne, il manager di un’era che non esiste più

23/07/2018 - 12:07 / 0 commenti
L’«Era Marchionne» finisce bruscamente. Anzitempo, e drammaticamente. Quello deciso ieri dai consigli di amministrazione di Fca, Ferrari e Cnh riuniti d’urgenza a Torino non è un avvicendamento fisiologico (che sarebbe dovuto avvenire nel 2019, come...
di MASSIMO PASQUINI*

Lettera all’ONU in difesa di coloro che subiscono repressione perché sostengono il diritto alla casa

11/07/2018 - 14:41 / 0 commenti
Testo integrale della lettera inviata all’Onu da Massimo Pasquini, Segretario Nazionale Unione Inquilini con richiesta di intervento urgente a Leilani Farha Relatrice Speciale ONU sul Diritto alla Casa Alla cortese attenzione di Leilani Farha Relatrice...
di ROBERTA FANTOZZI

Il “decreto dignità” non ferma il precariato e non cancella il Jobs Act

03/07/2018 - 08:23 / 0 commenti
Di Maio ha totalmente ragione quando dice che i dati Istat non fanno altro che certificare la precarietà, ed hanno invece torto marcio gli esponenti del PD quando continuano a glorificare le politiche che hanno fatto. Ma i provvedimenti annunciati con il...
di Medici Senza Frontiere

Le politiche europee condannano le persone a essere intrappolate in Libia o annegare in mare

01/07/2018 - 11:24 / 0 commenti
I governi europei devono ritrovare il buon senso e mettere fine alle politiche che costringono le persone a rimanere intrappolate in Libia o a morire in mare, è l’appello lanciato da MSF in occasione del Consiglio europeo. Con 220 persone morte annegate, la...

Pagine