Tu sei qui

La Lega sulla Guinza: “Avevamo ragione, i falsi allarmismi del Pd continuano a non trovare riscontri”

Politica
Umbria 26/11/2018 - 18:51

“La Galleria della Guinza a due canne come annunciai tempo fa, i falsi allarmismi del PD ancora una volta non trovano risposte nella realtà”. Ad esprimere soddisfazione per la strada intrapresa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è il deputato Lega, Riccardo Augusto Marchetti che più di una volta ha sollecitato il Ministro Toninelli, anche tramite una interrogazione parlamentare esprimendo, documenti alla mano, la giustificata volontà di ritornare al progetto iniziale della Galleria della Guinza con previsione di due canne. “Avevo ragione anche sull'inesattezza dei contenuti riportati nei giorni scorsi a mezzo stampa da qualche sindaco affannato che, di fatto, smentiva la risposta che mi venne data dal Sottosegretario di Stato e quindi dal Ministero, proprio il merito della realizzazione di questa importantissima opera. Insieme al collega della Lega delle Marche Nord Luca Paolini stiamo lavorando al fine di rendere più veloci ed efficaci le procedure di completamento della E78 nelle nostre terre. L'Altotevere è stato dimenticato dalla Regione Umbria, per troppo tempo come spesso sottolineato dal consigliere comunale di San Giustino Corrado Belloni e questo non è più accettabile considerata l'importanza strategica, imprenditoriale e turistica di un territorio che lavora, produce, paga le tasse ma dai governi di sinistra regionale e nazionale è stato sempre considerato l'ultima ruota del carro. Per fortuna il 2020 è vicino”.