Tu sei qui

San Giustino Volley, un febbraio non particolarmente brillante

Volley
San Giustino 27/02/2018 - 11:52

Un febbraio non particolarmente brillante, a livello di risultati, per il San Giustino Volley che milita nel campionato di Seconda Divisione femminile. Dopo la sconfitta interna per 1-3 con il Trestina (terzo in classifica), al termine di un match comunque combattuto e con parziali persi superando sempre quota 20, le biancazzurre di Sara Tomassoli hanno ceduto per 0-3 sul campo del San Mariano Blu, arrivando a 20, 18 e 23 punti, a dimostrazione comunque di un’altra gara che è stata giocata. L’ultimo turno della fase di andata ha poi registrato la vittoria casalinga piuttosto agevole per 3-0 nei confronti del fanalino di coda Star Volley Vbt Città di Castello. Tutti i set sono stati vinti in maniera alquanto netta (25-14, 25-18 e 25-13) e al giro di boa la squadra ha concluso al nono posto nella classifica del girone A con 18 punti, frutto di 6 vittorie e con al passivo altrettante sconfitte. Venerdì 23 febbraio scorso è iniziata la fase di ritorno: il Fossato Volley – capolista a punteggio pieno del raggruppamento e con soli 2 set finora persi – è passato al PalaVolley con un 3-0 senza dubbio netto, anche se a tratti le biancazzurre hanno fronteggiato ad armi pari la più quotata avversaria, capace di far male in tutti i fondamentali, ma particolarmente forte sugli attacchi al centro. Non tutte le biancazzurre (in maglia rosa nella circostanza) sono apparse comunque in serata di grazia: alcune pedine che normalmente fanno la differenza non si sono espresse al meglio e comunque le sostitute si sono rivelate all’altezza della situazione. Perso il primo set per 16-25, nel secondo Chiara Boni e compagne sono state avanti in qualche frangente, facendo leva sui pochi punti deboli evidenziati in quel momento dal Fossato, che al momento giusto è uscito fuori e si è portato sul 2-0 con il parziale di 25-19. Nel terzo set, San Giustino ha retto nella parte iniziale per poi mollare nel prosieguo: le ospiti hanno messo in crisi la ricezione biancazzurra e colpendo con regolarità si sono rese protagoniste di un allungo che sul versante locale non è stato più tamponato. In breve tempo, il Fossato è arrivato al traguardo lasciando inchiodato San Giustino ad appena 9 punti e chiudendo i giochi in suo favore. Per le biancazzurre vi sarà la possibilità del riscatto venerdì 2 marzo a Gubbio contro la New Font Mori, penultima in classifica. La gara si giocherà alla palestra dell’istituto d’arte con inizio alle 19.30.

San Giustino Volley, un febbraio non particolarmente brillante | AltoTevereNotizie.it

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.